Condividi

“Le va di fare un gioco?” “Quale?” “Per un mese, a partire da subito, per dieci minuti al giorno, faccia una cosa che non ha mai fatto. Una qualunque. Basta che non l’abbia mai fatta.” “E poi, dottoressa, alla fine che succede? Avrò indietro la mia vita?” “Ne riparliamo fra un mese, Chiara. Intanto giochi, s’impegni e non bari, mi raccomando.”

20140720-005121-3081895.jpg

Dieci minuti fuori dai soliti schemi. Per smettere di avere paura. E tornare a vivere. Tutto quello con cui Chiara era abituata a identificare la sua vita non esiste più. Perché, a volte, capita. Capita che il tuo compagno di sempre ti abbandoni. Che tu debba lasciare la casa in cui sei cresciuto. Che il tuo lavoro venga affidato a un altro.

Di dieci minuti in dieci minuti, arriva così ad accogliere realtà che non avrebbe mai immaginato e che la porteranno a scelte sorprendenti. Da cui ricominciare.
È un libro piacevolissimo, scorrevole, a tratti sono scoppiata a ridere! Parla di un gioco, serio però. Chiara Gamberale racconta quanto il cambiamento sia spaventoso, ma necessario. E soprattutto ci fa capire da quante prospettive diverse si può vivere la vita!
E per gioco, cosa fareste oggi per dieci minuti che non avete mai fatto prima?

Share This:

Translate »