Condividi

Orgoglio e Pregiudizio, di JAne Austen, è stato pubblicato agli inizi ‘800 eppure è così incredibilmente attuale. Direi che la Austen è l’autrice che tutte le ragazze dovrebbero leggere. “Girl Power” lo chiamiamo oggi. Io l’ho letto al primo anno di liceo e forse a 14 anni la lettura non è semplicissima ma quello che c’è dentro vale tutto lo sforzo. 

In queste pagine c’è una donna che non si piega al volere della società e della famiglia, che la vuole “sistemata” con un buon partito, c’è un inno ai sentimenti, alla famiglia, all’orgoglio e alla determinazione. Jane è un modello di ieri, quando la società non permetteva alle donne di esprimere se stesse.

Di oggi, perché in questo grande classico , dopo 200 anni dalla sua pubblicazione, troverete sicuramente qualcosa che riguarda voi stesse in quanto donne. Come la consapevolezza di se stesse, che contribuisce a renderci libere. 

Storie senza tempo:

Ho riletto dopo più di 20 anni l’edizione uscita nel 2020 di Orgoglio e Pregiudizio che fa parte della collana “storie senza tempo”, creata da RBA Editore, con questa meravigliosa copertina in stile vittoriano. La collezione è una selezione delle opere che hanno rivoluzionato l’universo femminile. L’idea è quella di rendere omaggio alle donne scrittrici più audaci del loro tempo che, come Jane Austen in Orgoglio e Pregiudizio, hanno sfidato gli stereotipi dando vita a opere fortemente ispiratrici ancora oggi. Tra le prossime uscite Cime Tempestose, Jane Eyre, Piccole Donne, Ragione e Sentimento e Madame Bovary.

Trama di Orgoglio e Pregiudizio

Jane Austen è una delle poche, autentiche grandi scrittrici che hanno saputo fare breccia nei cuori e nelle menti di tutti i lettori, senza eccezioni. Fra i suoi tanti capolavori, “Orgoglio e pregiudizio” (pubblicato nel 1813) è sicuramente il più popolare e amato: le cinque figlie dell’indimenticabile Mrs Bennet, tutte in cerca di un’adeguata sistemazione matrimoniale, offrono l’occasione per tracciare un quadro frizzante e profondo della vita nella campagna inglese di fine Settecento. I destini di Elizabeth, Jane, Mr Bingley e dell’ombroso Mr Darcy intrecciano un balletto irresistibile, una danza psicologica che getta luce sulla multiforme imprendibilità dell’animo umano, specie quando si trova alle prese con l’amore o qualcosa che all’amore somiglia.

Curiosità 

Secondo una ricerca dell’associazione Online Computer Library Center, Orgoglio e pregiudizio risulta essere al 32º posto nella classifica dei libri più richiesti alle biblioteche di tutto il mondo 

Se vi siete persi questa bellissima edizione, potete sempre acquistarlo su Amazon.

 

Share This:

Translate »