Condividi

Nell’immaginario collettivo, le Maldive rappresentano il paradiso, quel luogo tanto desiderato per staccare davvero la spina con la quotidianità. Ebbene …è proprio così, le Maldive sono un sogno e tanto altro di più.

Chissà tra quanto riprenderemo a viaggiare, noi siamo stati davvero fortunati, siamo rientrati giusto una settimana prima del lockdown in Italia. Anche quest’anno per il nostro super viaggione invernale, abbiamo scelto le Maldive, siamo stati così bene l’anno scorso che abbiamo deciso di tornare! Dovrebbero dirlo che le Maldive creano dipendenza!

 

Le Madive si sa, sono una meta perfetta per coppie e viaggi di nozze, ma vi assicuro che può essere un viaggio molto emozionante anche per le famiglie che viaggiano con i bambini.

Il maldiviano che ci ha assistito, una volta atterrati a Malè ci ha spiegato che le Maldive si compongono di 1190 isole di cui solo 220 sono abitate, ed ogni atollo è formato da una moltitudine di piccole isole.

Quando andare alle Maldive.

Praticamente sempre, fondamentalmente non c’è una vera stagione da evitare, il tempo è favorevole in tutti i periodi dell’anno. Noi per pura coincidenza ci siamo stati a febbraio/marzo entrambe le volte e su un totale di 15 giorni abbiamo beccato un solo pomeriggio di pioggia. Le temperature di giorno sono di circa 35-36 gradi.

Perché andare alle Maldive con i bambini.

Dopo 2 anni consecutivi, sosteniamo che le un viaggio alle Maldive sia una vacanza ideale per una famiglia con i bambini e qui ho provato ad elencarvi i motivi a sostegno di questa mia opinione:

1. Le Maldive sono una DESTINAZIONE SICURA.

Non occorrono particolari vaccinazioni, non c’è pericolo di punture di insetti per i più piccoli e sono in generale un paese molto tranquillo dal punto di vista sociale. Ovviamente quando si viaggia con i bambini, sarebbe sempre opportuno scegliere una struttura dove sia sempre presente un medico o un punto di primo soccorso.

2. E’ il MARE che tutti sognano:

una laguna turchese e altre mille sfumature, acque trasparenti e cristalline, niente onde e spiaggia bianca su cui giocare tutto il giorno.

3. Contatto stretto con la NATURA:

oltre alla bellezza del mare, le Maldive offrono una vegetazione lussureggiante, palme, mangrovie, e sulla spiaggia troverete spesso piccoli paguri (noi abbiamo organizzato anche il “crab racing”, la gara tra paguri! Inoltre incontrerete baby squalotti, che sono innocui, iguane, gechi e volpi volanti!

4. UNIVERSO SOTTOMARINO:

siamo usciti tutti insieme con un dhoni (tipica barca di legno maldiviana) per fare snorkeling e oltre a vedere pesci coloratissimi abbiamo nuotato con le tartarughe, ed è stata una delle esperienze più emozionanti della mia vita. Badate bene che è vietatissimo avvicinarsi troppo e si guarda tutto ma non si tocca, pena l’interruzione dell’escursione. C’è tantissimo rispetto per le risorse che possiedono.

5. VIVERE LONTANO DAL CAOS:

tutto il giorno senza scarpe, anche al ristorante, ti fa sentire davvero in un’altra dimensione rispetto alla vita reale. Vedere i bambini così liberi, selvaggi e felici è davvero appagante.

Cosa mettere in valigia alle Maldive

Ricollegandomi all’ultimo punto, vi confermo che per un viaggio alle Maldive occorre davvero poco, considerando che la maggior parte della giornata si trascorre in costume e senza scarpe! Ci sono però delle cose da non dimenticare assolutamente, e se dovesse capitare, ormai nei resort sono presenti svariate boutique dove potete trovare di tutto.

Ecco cosa mettere in valigia per un viaggio alle Maldive con i bambini:

  • crema solare a schermo totale.
  • magliettine solari
  • cappellino per proteggersi dal sole
  • goccine oculari alla camomilla (io le uso sempre quando trascorriamo tante ore al sole e a mare)
  • abbigliamento fresco, tanti costumini e scarpine da spiaggia
  • Qualche felpa e pantalone lungo necessari soprattutto in aereo.

A proposito, se vi spaventa il lungo viaggio in aereo con i bambin, in questo vecchio post vi propongo qualche idea!

Presto vi parlerò anche dei resort in cui siamo stati, intanto vi lascio il link a Mondo Maldive, un sito dove potete trovare tantissime informazioni sulle Maldive.

 

 

Share This:

Translate »