Condividi

Quando ci siamo trasferiti, di una cosa ero assolutamente certa: in casa mia non sarebbero mai mancate le piante da appartamento. Oltre ad essere una tendenza indiscussa ormai da anni, le piante in casa apportano tanti benefici per la nostra salute.

Piante da appartamento: quali benefici apportano.

Ecco tutti, anzi alcuni, dei benefici che apportano le piante da appartamento:

  • migliorano ossigenazione dell’aria: le piante assono biossido di carbonio e aumentando i livelli d’ossigeno nell’aria.
  • riducono i livelli di polveri nell’aria, purificandola: secondo una ricerca della NASA, le piante possono assorbire quasi il 90% delle sostanze inquinanti.
  • umidificano l’ambiente: in questo modo aiutano a prevenire allergie, raffreddori e malanni vari perché facilitano la respirazione.
  • riducono l’ansia e lo stress: direi che avere in casa piante è senz’altro una buona idea.

piante da appartamento, il banano

Arredare con le piante e con le fioriere oltre ad essere economico, è anche molto di tendenza. Sì, perché le piante, una volta varcata la soglia di casa, diventano dei veri e propri complementi d’arredo, gratificando l’occhio nostro e di chi entra in casa. E’ l’effetto che ho deciso di dare appena si entra in casa mia, nel mio ingresso infatti sono concentrate la gran parte delle piante presenti a casa mia.

Non ho il pollice verde, o meglio ho imparato negli ultimi anni. In ogni caso scelgo piante semplici e che richiedono poca cura, ecco tutte quelle che più amo e che sono presenti a casa mia.

piante da appartamento

piante e fiori

Piante da appartamento: quali scegliere

1. STRELITZIA AUGUSTA o Banano:

Sono due piante diverse ma che si somigliano molto. Bellissima e stilosa, ormai la vediamo ovunque, locali, appartamenti, terrazzi, giardini, sulla carta di parati dei bagni più chic fino alle stampe, la pianta di banano vive un vero boom di popolarità. Il banano cresce benissimo in casa e le sue lunghe foglie si srotolano a vista d’occhio, è davvero spettacolare. Attenzione però alle dimensioni: in poco tempo può infatti raggiungere altezze importanti – fino a 4-5 metri – quindi scegliete una variante nana, più adatta agli interni.

Sterlitia Augusta

2. Monstera

La Monstera è un’altra pianta stupenda e rigogliosa, è estremamente facile da curare e quasi impossibile da far morire.
Anche la monstera è diventata molto di tendenza nella decorazione d’interni grazie allo stile esotico e tropicale delle sue grandi foglie, che dona ad ogni ambiente.

monstera-piante da appartamento

Monstera

 

3. Pothos

Se avete il pollice nero questa è la pianta che fa per voi! E’ una pianta rampicante di medie dimensioni ma che cresce molto rapidamente e si può facilmente riprodurre per avere mini pothos, basta tagliare qualche ramo e metterlo in acqua, in 4-5 settimane vedrete spuntare le radici acquatiche (idrocoltura). Uno studio della Nasa afferma che questa è la pianta più efficacie nella purififazione dell’aria, il pothos quindi è un compagno di stanza fantastico si prende anche cura della vostra salute. Il pothos è una pianta adatta anche alle stanze più buie, io ce l’ho in bagno dove la luce è molto scarsa.

Potos in idrocoltura

4. Aloe vera

L’Aloe Vera è un’altra pianta molto semplice da tenere a casa e cresce rigogliosa tutto l’anno. Richiede poca acqua e soffre i ristagni nel vaso. Io controllo sempre che il terreno sia completamente secco per dare acqua.

5. Sanseviera

Anche questa pianta secondo la NASA è una delle migliori purificatrici d’aria: io ne ho una anche  in camera da letto e tre in salone dove trascorriamo la maggior parte del nostro tempo. Inoltre la sanseviera è una pianta fortissima: se sei un principiante nella cura delle piante, è quella perfetta per te, può resistere anche un mese senza acqua.

6. Zamioculcas (o pianta di padre pio)

E’ una delle piante meno esigenti di tutte. Le sue foglie sembrano cerate per la loro lucidità e le sue fitte radici le permettono di trattenere l’acqua, nel caso vi dimentichiate di innaffiarle.

7. Calatea

La Calatea è una pianta caratterizzata da foglie bellissime e decorative. Piccole, grandi, grandissime, verdi striate di verde più chiaro: la particolarità di queste piante sono proprio le foglie, ve ne innamorerete. La coltivazione poi è facilissima. Io ne ho comprata una bellissima da Ikea.

8. Cactus

Il Cactus è sicuramente la pianta più in voga del momento. E’ una bellissima pianta, dalle forme diverse, molto appariscente e trendy e richiede pochissime cure. Su Amazon la trovate qui ed è bellissima!

9. Clusia Rosea

La Clusia Rosea è una pianta di origine tropicale, molto rigogliosa, va bene in ambienti luminosi ma senza esposizione diretta del sole.

Clusia Rosea

 

 

Share This:

Translate »